Magazine - PopUppens

25 luglio | STORIE

Alèsia - swimwear e surfwear

Vestire tavole da surf e silhouette femminili per il mare

L’idea di Alésia è nata e cresciuta insieme alla sua creatrice. Sin da piccola sognava di fare la stilista, così a 6 anni ha cominciato a cucire da autodidatta per poi studiare design di moda e affinare le sue competenze per dedicarle alla creazione di quello che più l’appassionava: i costumi da bagno!

 

 

Alessia Lochi è pugliese, ma ha vissuto diverso tempo a Milano, dove ha avuto modo di lavorare per grandi marchi come Mc Queen, Armani e Marni.

Quando ha deciso di tornare in Puglia, il mare ed un compagno appassionato di surf hanno segnato la direzione da dare alla sua creatività e a tutto il bagaglio di competenze acquisito negli anni di lavoro nel settore moda.

Nasce così Alèsia un brand di swimwear attento non solo al design ma anche ai materiali.

 

 

L’ecosostenibilità è un tema molto caro alla designer, che cerca di ridurre l’impatto sull’ambiente del suo lavoro, non solo attraverso la scelta dei tessuti, ma anche dei percorsi di produzione: i suoi prodotti sono tutti fatti a mano con il processo classico e non industrializzato e per questo in tiratura davvero limitata!

 

 

Lo stile di Alèsia strizza l’occhio agli anni della massima diffuzione del surf, gli anni ’50, e dà vita ad una prima collezione fatta di ibridi tra costumi da bagno e mute, da utilizzare anche nel tempo libero, e conta di ampliarsi con indumenti per lo yoga. Completano la collezione le coloratissime sacche per tavole da surf, nate dalla collaborazione con l’art designer Cosma.

 

 

Alèsia vi aspetta il 27 luglio al Locus Creative Market!

Per prenotare il vostro spazio espositivo per l'ultimo weekend (3-4-5 agosto) cliccate qui

Leggi anche
Leggi anche

09 luglio | Storie

Bar Project Academy e I pop-up bar

Negli ultimi anni la cultura del buon bere e soprattutto del bere consapevole, vive una fase di grande fermento. “Mixology”,

26 giugno | Storie

Piattini Davanguardia: l'artigianato artistico negli eventi pop-up

Mangiare un piatto di pasta in compagnia di Bowie, o trovare della citrosodina come contorno per il tuo secondo preferito può sembrare

23 luglio | Storie

Tou.Play: storie dal mondo e giochi pop-up

Tou.Play è un collettivo di ragazzi che ha fatto del gioco il proprio raffinato mestiere. Da anni esportano “lezioni di

25 luglio | Storie

Anna F. e le sue illustrazioni che girano il mondo

Anna Fadda, nasce a Bari in una soleggiata domenica nel marzo 1985. L'approccio all'arte avviene attraverso il mondo della moda, lavorando

Instagram

@popUppens

Ultimi articoli

  • 21 luglio 2018

    Filogiro: l'indissolubile connubio tra market e gioielli artigianali

  • 24 gennaio 2018

    Perché Pop Uppens?

  • 17 gennaio 2018

    Cos'è Pop Uppens?

  • 26 agosto 2019

    Goop approda a Nashville con un temporary store

Pop Uppens

Sei un designer, uno chef, un retailer?

Uno spazio è quello che ti serve per mostrare la tua idea ad un pubblico reale, testare il tuo prodotto, organizzare un corso o realizzare un evento. Noi di Pop Uppens te ne diamo uno virtuale qui. per mostrare il tuo progetto, entrare in contatto con la nostra community di creativi e dare vita a collaborazioni o magari cercare insieme uno spazio da condividere.

Trova il tuo spazio